mercoledì 22 agosto 2012

Crescere

Il distacco dai luoghi soliti e dalle amicizie evidenzia, anzi rende più facile capire, chi manca nelle mie giornate, i rapporti che davvero voglio coltivare.
Non ci accompagnano sempre le persone con cui abbiamo una relazione, amorosa o di amicizia. Magari solo per un periodo, un tragitto.
Se qualcosa si rompe è segno che siamo cambiati noi o gli altri, che le nostre strade si dividono per continuare su altre vie. Per crescere ancora. Non è un abbandono. Non è un lasciare. Qualcosa è finito o si è semplicemente esaurito.
I pettegolezzi, le chiacchiere, riempiono di negatività. Le vuote parole, senza condividere pensieri positivi e sogni da realizzare, non portano a crescere. Non danno spinta avanti o verso l'alto...