giovedì 21 giugno 2012

Litha

Da oggi e per i prossimi tre giorni il Sole sarà allo zenit, cioè nel punto più alto del cielo. In questo momento di massimo fulgore, anticamente si festeggiava la mezza estate, con i frutti della Madre Terra che avrebbe elargito i suoi doni  ancora per un lungo periodo. Simbolo di questa festa l'incontro tra luce e tenebra, infatti da ora le giornate impercettibilmente si accorceranno, ricordandoci l'arrivo dell'autunno.
Anche questa è una festa dei fuochi, in particolare per Litha si accendono due fuochi vicino, in mezzo ai quali si faceva passare il bestiame per purificarlo. Le ceneri fredde venivano sparse nei campi per nutrire e proteggere i raccolti.
Importante anche la raccolta delle erbe, che in questi giorni sono cariche di forza e proprietà medicamentose.
In particolare io amo raccogliere la verbena e legarla in un mazzetto con un nastro rosso, per poi appenderla vicino all'ingresso. Porta amore nella mia famiglia e nella mia casa. E di questo ne abbiamo sempre bisogno!
Vi auguro che la luce di questi giorni vi porti tante idee e progetti!
)O(